Sbiancamento dentale

Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale ha lo scopo di restituire ai denti un aspetto più gradevole secondo la propria tonalità di colore riducendo le pigmentazioni che col tempo tendono ad essere adsorbite dallo smalto.


É altresì indicato nella risoluzione di problemi di singoli denti qualora per vari motivi questi elementi hanno cambiato il loro colore naturale.


 


Sbiancamento domiciliare


     Lo sbiancamento dentale domiciliare è una tipologia di sbiancamento il cui risultato è modulato direttamente a casa dal paziente che potrà decidere quando interrompere il trattamento in base ai risultati ottenuti.


La sequenza operativa prevede la presa dell'impronta e la costruzione in laboratorio odontotecnico di una mascherina per arcata con degli spazi per l'alloggiamento del gel sbiancante.


Il paziente dovrà semplicemente inserire la mascherina secondo le indicazioni fornite dall'igienista e dall'odontoiatra e valutare di giorno in giorno il grado di sbiancamento ottenuto. 

 


Sbiancamento Professionale




   Lo sbiancamento professionale ha lo scopo di ridurre notevolmente le discromie dentali dovute ad una pigmentazione da sostanze alimentari, fumo, ecc...


Tale trattamento consta dell'applicazione, previa protezione dei tessuti molli, di gel sbiancanti sulla superifice dentale che grazie ad un fascio luminoso catalizzatore permettono di ottenere buoni risultati in un unico appuntamento.